ANTONIO GRAMSCI : IL PADRE DEL PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI ITALIANI

Antonio Gramsci, nome completo, così come registrato nell'atto di battesimo, Antonio Sebastiano Francesco Gramsci (Ales22 gennaio 1891 – Roma27 aprile 1937), è stato un politicofilosofopolitologogiornalistalinguista e critico letterario italiano. Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia, divenendone esponente di primo piano e segretario dal 1924 al 1927, ma nel 1926 venne ristretto dal regime fascista nel carcere di Turi. Nel 1934, in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove trascorse gli ultimi anni di vita.

Considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo e tra i massimi esponenti del marxismo occidentale, nei suoi scritti, tra i più originali della tradizione filosofica marxista, Gramsci analizzò la struttura culturale e politica della società. Elaborò in particolare il concetto di egemonia, secondo il quale le classi dominanti impongono i propri valori politici, intellettuali e morali a tutta la società, con l'obiettivo di saldare e gestire il potere intorno a un senso comune condiviso da tutte le classi sociali, comprese quelle subalterne.

Gli antenati paterni di Antonio Gramsci erano originari della città di Gramshi in Albania, e potrebbero essere giunti in Italia fin dal XVI secolo, durante la diaspora albanese causata dall'invasione turca. Documenti d'archivio attestano che nel Settecento il trisavolo Gennaro Gramsci, sposato con Domenica Blajotta, possedeva a Plataci, comunità arbëreshë del distretto di Castrovillari, delle terre poi ereditate da Nicola Gramsci (1769-1824). Questi sposò Maria Francesca Fabbricatore, e dal loro matrimonio nacque a Plataci Gennaro Gramsci (1812-1873), che intraprese la carriera militare nella gendarmeria del Regno di Napoli e, quando era di stanza a Gaeta, sposò Teresa Gonzales, figlia di un avvocato napoletano di origini spagnole. Il loro secondo figlio fu Francesco (1860-1937), il padre di Antonio Gramsci.

Le origini albanesi erano conosciute dallo stesso Antonio Gramsci, che tuttavia le immaginava più recenti, come scriverà alla cognata Tatiana Schucht dal carcere di Turi, il 12 ottobre del 1931:

«[...] io stesso non ho alcuna razza; mio padre è di origine albanese (la famiglia scappò dall'Epiro durante la guerra del 1821, ma si italianizzò rapidamente). Tuttavia la mia cultura è italiana, fondamentalmente questo è il mio mondo; non mi sono mai accorto di essere dilaniato tra due mondi. L'essere io oriundo albanese non fu messo in giuoco perché anche Crispi era albanese, educato in un collegio albanese.»

 

GUARDA ORA IL FILM

PRESENTE SU RAI PLAY
 

 

Ciao Rino! sui Social network

BLOGGER

TWITTER

INSTAGRAM

FACEBOOK

WHATSAPP

LE INIZIATIVE ON LINE

La promozione sociale continua sulla piattaforma dello #SharingCulture

Cinema Teatro & AudioLibri

TUTTO GRATIS

IL POPOLO DITALIA

Le Notizie piu' importanti della Settimana dai Quotidiani sul web
 

LA SCUOLA DI POLITICA 

Perchè non basta votarli, se poi non sappiamo cosa devono fare.
 

LE COMUNICAZIONI UFFICIALI

sono pubbliche sul blog 
 

I GRANDI STATISTI

Antonio GRAMSCI
 

LO FACCIO A POST

La Rubrica di Antonio BARBUTO

ADOTTA  UN BAMBINO A DISTANZA

"DONA UNA SPERANZA AD UN BAMBINO CHE POTREBBE NON AVERE DOMANI"
 
 
 

Ciao Rino! Club

via Cesare Caporali 44
Perugia - 06123
ITALIA
0759076316
3392747916

ciaorino@rinogaetano.club L'associazione Interculturale "CiaoRino!"nasce nel 2005 a Perugia, ha tra le sue finalità la diffusione della musica del grande Cantautore "Rino Gaetano". Non percepisce finanziamenti pubblici ,ma si autofinanzia attraverso le proprie iniziative interculturali, artistiche e di rilevanza sociale e i servizi ai soci.
Dal 2009 facciamo parte della grande Famiglia di ACTIONAID ITALIA di cui siamo Gruppo Locale Perugia e con cui promuoviamo a 360 gradi, l'ADOZIONE A DISTANZA , oltre offrire SOSTENEGNO A tutte quelle ORGANIZZAZIONI NO PROFITT DI UOMINI E DONNE , che ogni giorno si impegnano OFFRENDO TUTTO IL LORO TEMPO AL CAMBIAMENTO che riguarda tutti e che vuole il Mondo, un Posto migliore per tutti gli abitanti del pianeta.
Il grazie a tutti coloro che ci daranno una mano a mantenere sul pianeta Terra il cielo ancora blu! "RINO VIVE"
Il Fondatore : Antonio BARBUTO