IL PARLAMENTO RITIRI CONCESSIONI DI LUCE ACQUA E GAS ALLE SOCIETA' PRIVATE- TUTTO PUBBLICO SUBITO!

I BENI PUBBLICI VANNO ESCLUSI DA QUALSIVOGLIA LOGICA DI MERCATO.

FINANCO LA CASSAZIONE HA ESPRESSO IL PRINCIPIO IN MERITO, SEPPUR DISCIPLINANDO LA COLTIVAZIONE PER USO PERSONALE DI CANNABIS; ORA SPETTA AL PARLAMENTO , FARE IL PROPRIO DOVERE E LEGIFERARE   NELL'INTERESSE ESCLUSIVO DEL "POPOLO SOVRANO" .

 NAZIONALIZZARE BENI COME : ACQUA, LUCE, GAS, TELEFONIA, IDROCARBURI, MEZZI E TRASPORTO PUBBLICO, SMALTIMENTO DEI RIFIUTI , RETE AUTASTARADALI; E' UN'ESIGENZA PRIORITARIA.

TARIFFE, TASSE E BOLLETTE RIDOTTE DI OLTRE L'80% PER LE FAMIGLIE ITALIANE 

NON CI SONO ALTRE SOLUZIONI

RIPRENDERCI DAI PRIVATI CIO CHE HANNO AVUTO IN CONCESSIONE

 ESLUDERE DA OGNI LOGICA DI MERCATO I BENI DEL "POPOLO SOVRANO" ESSENZIALI "OGGI PIU' DI IERI" ALLE FAMIGLIE ITALIANE.

DEVE ESSERE LA PRIORITA' DEL PARLAMENTO ITALIANO , MASSIMA ASSEMBLEA RAPPRESENTATIVA DEL "POPOLO SOVRANO"

INOLTE VOGLIAMO CHE IL PARLAMENTO CON IMMEDIATEZZA CENTRALIZZI LA SANITA' E LA TOLGA SUBITO  DALLA GESTIONE DELLE REGIONI, CHE SI SONO MANIFESTATE INCAPACI DI GESTIRE LA CRISI SANITARIA COVID19, OFFRENDO UNA  PALPANTE DIMOSTRAZIONE DI INEFFICENZA , INETTITUDINE E ASSENZA DI  TEMPESTIVITA' ,NEL FAR FRONTE ALLA CRISI, ATTRAVERSO  LE PERFORMANCE DI UNA DELLE ECCELLENZA D'ITALIA, LA  REGIONE LOMBARDIA FOCOLAIO DI CORONAVIRUS DELL'INTERA EUROPA OCCIDENTALE.

C'E' COLMARE OLTRE UN VENTENNIO DI DISSERVIZI E DI INEFFICENZE 

COSTATE  "PER TROPPO A TUTTI I CITTADINI" 

UN CARO PREZZO DA PAGARE.

NON C'E' PIU' TEMPO

IL PUNTO DI NON RITORNO E' STATO SUPERATO

SE ANCHE NON SEI RESPONSABILE PER CIO CHE STA ACCADENDO, DOMANI LO SARAI, SE NON FARAI NULLA PER CAMBIARE LE COSE.

"un padre senza soldi non puo' andare davanti ad un giudice perche deve dare da bere a suo figlio"

CHIEDIAMO L'ABOLIZIONE DEL REATO DI FURTO AGGGRAVATO PER CHE VIOLA I SIGILLI DELL'ACQUA NELLA PROPRIA PRIMA CASA - I PARLAMENTARI SI FANNO LO SCUDO E AI CITTADINI PENALIZZANO LE SANZIONI AMMINISTRATIVE

E' UNA VERGOGNA ANTICOSTITUZIONALE

VANNO FERMATI SUBITO!

 
TI INVITA A PARTECIPARE E CONDIVIDERE L'INIZIATIVA
 

#insiemecelafaremo

Ciao Rino! sui Social network

BLOGGER

TWITTER

INSTAGRAM

FACEBOOK

WHATSAPP

LE INIZIATIVE ON LINE

La promozione sociale continua sulla piattaforma dello #SharingCulture

Cinema Teatro & AudioLibri

TUTTO GRATIS

IL POPOLO DITALIA

Le Notizie piu' importanti della Settimana dai Quotidiani sul web
 

LA SCUOLA DI POLITICA 

Perchè non basta votarli, se poi non sappiamo cosa devono fare.
 

LE COMUNICAZIONI UFFICIALI

sono pubbliche sul blog
 
 

I GRANDI STATISTI

Antonio GRAMSCI
 

LO FACCIO A POST

La Rubrica di Antonio BARBUTO

ADOTTA  UN BAMBINO A DISTANZA

"DONA UNA SPERANZA AD UN BAMBINO CHE POTREBBE NON AVERE DOMANI"
 
 
 

Ciao Rino! Club

via Cesare Caporali 44
Perugia - 06123
ITALIA
0759076316
3392747916

ciaorino@rinogaetano.club L'associazione Interculturale "CiaoRino!"nasce nel 2005 a Perugia, ha tra le sue finalità la diffusione della musica del grande Cantautore "Rino Gaetano". Non percepisce finanziamenti pubblici ,ma si autofinanzia attraverso le proprie iniziative interculturali, artistiche e di rilevanza sociale e i servizi ai soci.
Dal 2009 facciamo parte della grande Famiglia di ACTIONAID ITALIA di cui siamo Gruppo Locale Perugia e con cui promuoviamo a 360 gradi, l'ADOZIONE A DISTANZA , oltre offrire SOSTENEGNO A tutte quelle ORGANIZZAZIONI NO PROFITT DI UOMINI E DONNE , che ogni giorno si impegnano OFFRENDO TUTTO IL LORO TEMPO AL CAMBIAMENTO che riguarda tutti e che vuole il Mondo, un Posto migliore per tutti gli abitanti del pianeta.
Il grazie a tutti coloro che ci daranno una mano a mantenere sul pianeta Terra il cielo ancora blu! "RINO VIVE"
Il Fondatore : Antonio BARBUTO